Site menu:

Site search

Categorie

Archivi

Tag

Iscriviti al blog tramite e-mail

Hey tu, sei un feticista di Stimu:lable?
Hai in cameretta un poster di MC a torso nudo?
La tua vita è più grigia delle nostre?
L'alitosi ti ha reso solitario?
Ma allora inserisci senza indugio il tuo indirizzo e-mail qui sotto e iscriviti a Stimu:lable per ricevere via e-mail le notifiche dei nuovi post e...ai primi 10 iscritti, un originale ciuffo di barba di MC!!

Ritratti in pelle

Ritratti in pelle

Ho sempre pensato che le persone che decidono di dipingersi il corpo per sempre, compiano un atto che va al di la della moda, quasi un atto di fede.

Il tatuaggio oltre a essere “eterno” è sofferto e non parlo della sofferenza
legata all’ago, ma la sofferenza nel decidere cosa avere sul proprio corpo
o la sofferenza del ricordo al quale magari è legato il segno.

Questo è l’inizio della descrizione che Marco Bressan scrive per il suo progetto Ritratti in pelle, un tentativo di cogliere l’essenza, la storia che lega un tatuaggio e chi lo porta addosso, tramite la fotografia. So di essere di parte, in quanto portatore sano di storie sulla pelle, però ritengo il progetto molto interessante, e le foto scattate fino ad ora sono belle. Buona visione.

Stimoli simili...

Comments

Comment from elisatron
Time 05/11/2011 at 13:31

che bella l’immagine del tatuaggio come “storia sulla pelle”. w cala!

Write a comment